In Piazza del mercato con degustazione di cibi tradizionali e prodotti dell'artigianato locale

Se avete deciso di visitare Cracovia nel periodo di Pasqua allora non potrete fare a meno di imbattervi nei tradizionali mercatini Pasquali che ogni anno, tra il 23 marzo e il 2 aprile vengono allestiti nella piazza del mercato.

Avrete modo di acquistare decorazioni folcloristiche come le emblematiche uova “Pisanki” in legno o in ceramica, decorate a mano con colori vivaci, oltre alla bellissima p

Le bancarelle si tramutano in veri e propri ristoranti da strada e i buongustai potranno qui assaggiare prodotti alimentari tradizionali come pagnotte casarecce, formaggi e salumi di produzione propria accompagnati dal “Grzaniec Galicyjski”, un tipico vin brûlé polacco servito caldo.

orcellana, pizzi e altri articoli di artigianato.

Sarà inoltre possibile assaporare prodotti tipici provenienti da varie regioni polacche come i famosi “Pierogi”, salsicce, carne alla brace e le inimitabili zuppe, oltre a dolci di tutti i tipi, cioccolatini, biscotti di pan di zenzero e tanto altro ancora.

Da segnalare il 31 marzo dalle ore 10.00 la presentazione di diverse pietanze regionali e la grande tavolata pasquale dove tutti i visitatori saranno invitati a mangiare dopo aver assistito alla tradizionale benedizione del cibo del Sabato Santo.

Il centro storico di Cracovia con la grande Piazza del mercato sarà al centro di un ricco programma di intrattenimento con concerti, spettacoli teatrali e laboratori per bambini durante tutta la festività che si chiuderà a Pasquetta con il consueto “Lany Poniedziaek” (lunedì bagnato) dove è tradizione giocare con i gavettoni d’acqua.

Abbandonate quindi le diete e preparatevi a bagnarvi, “in nome della tradizione”.

SOS Travel Tour operator organizza tour a Cracovia ed in Polonia, escursioni locali come visita della città, escursione alla Miniera di sale e visita di Auschwitz in italiano.